Associazione Italiana Sommelier

 

Intesa tra AIS e Accademia Italiana del Tartufo

Statistiche

  • Interventi (1629)
  • Commenti (0)

Archivi

giovedì 23 gennaio 2020 09:00:00


È stato firmato a Roma ieri, 22 gennaio 2020, un protocollo di intesa tra l'Associazione Italiana Sommelier, rappresentata dal presidente nazionale Antonello Maietta, e l'Accademia Italiana del Tartufo, presidente Giuseppe Cristini. Un protocollo siglato alla presenza del sottosegretario del Ministero degli Affari EsteriManlio Distefano, a sottolineare la rilevanza nazionale del progetto. 

Siglato nella sede del CIA - Confederazione italiana agricoltori, con la partecipazione del presidente Dino Scanavino e del direttore dell'Accademia, Davide Feligioni, l'intesa vuole promuovere un'azione sinergica per la valorizzazione del vino e del tartufo, prodotti di eccellenza del cibo made in Italy, in vista dell'imminente Expo 2020, in programma a Dubai a partire da ottobre.

L’AIS - ha dichiarato il presidente Maietta - ha accolto con convinzione la proposta di questo protocollo per il contributo che il mondo dei sommelier può dare nel racconto del territorio e di chi lo anima. Questo connubio nasce nel rispetto dell’ambiente e della salvaguardia della biodiversità in linea con il messaggio che la nostra organizzazione vuole dare in vista della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e delll’Olio, in programma il prossimo 9 maggio, che sarà dedicata proprio al tema della biodiversità”. Sempre in prima fila, AIS è ben lieta di partecipare a un piano fondato sulla creazione di comuni strategie di sviluppo culturale e di marketing territoriale a beneficio del Paese. 

 

 

Ufficio Stampa AIS

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)

https://aisitalia.it/intesa-tra-ais-e-accademia-italiana-del-tartufo.aspx