Statistiche

  • Interventi (1589)
  • Commenti (0)

Archivi

venerdì 17 agosto 2012 14:00:00

Detto così potrebbe presentarsi come il titolo di un libro che racconta del viaggio del vino nel mondo del piacere, in realtà è il nome di una nuova enoteca inaugurata venerdì 17 agosto (in barba alla superstizione) a Mayfair, a Londra. Proprietario è Evgeny Chichvarkin, businessman della vendita di telefonia mobile in Russia. L’enoteca non fa forza sull’estensione numerica dell’offerta, ma sulla qualità, focalizzandosi sulla scelta di vendemmie e produttori. Infatti potrete acquistare lo Château d’Yquem del 1811 per 100.000 sterline. Spicca, anzi luccica, nella bacheca dei sogni il Block 42 Kalimna Cabernet Sauvignon 2004, imbottigliato da Penfolds in una speciale ampolla di vetro soffiato da 750 ml. Gli esemplari prodotti sono solo dodici e qui ce ne sono disponibili cinque, al prezzo di 120.000 sterline cadauno; naturalmente un winemaker del team Penfolds sarà a disposizione dell’acquirente per assistere all’apertura dell’ampolla (come fosse un parto): il tutto compreso nel prezzo.
Il team dell’enoteca è composto di dodici persone in grado, ognuno per la propria competenza, di soddisfare, nella madre lingua, compratori che parlano oltre all’inglese, il russo, il cinese mandarino, il giapponese, il francese e l’italiano: un motivo in più per fargli una visita.

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)