Statistiche

  • Interventi (1659)
  • Commenti (0)

Archivi

martedì 15 settembre 2015 16:30:00

C’è un travolgente revival del Gin-Tonic. L’acqua tonica sta impazzendo per trovarsi in sintonia con le rinnovate alchimie di questa rinata star degli “spirit” che è il Gin.

C’è quasi una competizione a rivoluzionare il mix originale, gin, acqua tonica e fetta di limone, sulla cui nascita ancora aleggiano dei dubbi, rispetto a quanto prospettato come merito alla Compagnia delle Indie. Il Gin trascina con sé una fama un po’ delinquenziale. La storia del consumo dei distillati in Inghilterra ne è una testimone conclamata fin dal 1700, ma non è di storia che vogliamo parlare, ma di un Gin che si fa a Siviglia. Così ce lo racconta il nostro staff iberico.

La Distilleria Los Alcores de Carmona ha quasi 150 anni di vita, e i suoi anni li ha vissuti incamerando successi e problemi, però la famiglia ha tenuto duro ed è riuscita a catapultare la sua linea di distillazione nel millennio del pieno progresso web, innovando un gusto e rispettando l’artigianalità di produzione.

Ne è uscito il Sevillan Strawberry Gin Premium Puerto De Indias, un distillato che trova nella macerazione con le fragole di Huelva e con le erbe dell’Andalusia la sua anima. L’alambicco con cui si ottiene il distillato è vecchio di 140 anni, è in rame e sembra un pezzo di antiquariato con ragnatele annesse.

Ciò che attira è il colorino rosa chiaro luccicante, ma non cercategli le profondità di flavor di un Monkey 47, o la speziatura intrigante dell’Aviation e nemmeno le note “gineprose” e agrumate dell’Old English Gin (miglior Gin del mondo 2015). Puerto de Indias Strawberry Gin miscela un’idea di fruttato rosa (un po’ fragola, un po’ lampone) con dei toni amaricanti d’erbe secche che rimandano anche al ricordo di ginepro. Ha alcol di 37,5° per cui è un’interpretazione alcolica soft, per un Gin-Tonic rinfrescante e dissetante, magari  con un’acqua tonica con personalità delicata, e per ridare tono al colore rosa pastello è ben gradito tuffarci dentro una polposa fragola. Si potrebbe definire un Gin (Tonic) femmineo.

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)