Statistiche

  • Interventi (1659)
  • Commenti (0)

Archivi

martedì 18 novembre 2014 16:30:00

Gianluca Castellano si è aggiudicato il titolo di Miglior Sommelier Master of Friulano 2014. La competizione si svolta nell’antico opificio, ottimamente restaurato, de Il Folador di Villa Rubini a Merlana (UD) venerdì 14 novembre 2014. Gianluca si è imposto, in un’appassionata e avvincente finale, sui colleghi Federico Scarponi dall’Umbria e Marco Casadei dalla Romagna. Alla selezione della semifinale hanno partecipato una decina di Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier provenienti da tutta Italia e, dopo una prova iniziale davvero impegnativa, i tre finalisti hanno potuto contendersi il titolo in una gara serrata che ha coinvolto e stupito il pubblico presente all’evento. Degustazioni coperte, prove di riconoscimento dei vini, prove di servizio e accoglienza dei commensali, prove di comunicazione dei vini e del territorio, abbinamento dei piatti ai vini: sono solo alcune delle prove che l’attenta giuria composta da addetti ai lavori e giornalisti enogastronomici ha dovuto valutare con attenzione e sensibilità. Castellano non è nuovo a questo Master. Nella prima edizione si era aggiudicato il terzo posto. Trentaquattro anni, tarvisiano di origine, svolge la sua attività di sommelier nel prestigioso ristorante “Agli Amici 1887” di Udine (due stelle Michelin). Si è formato nella delegazione AIS di Udine, dove si è diplomato sommelier e degustatore. Ha recentemente collaborato, in qualità di redattore locale, anche alla nuova Guida ai Vini d’Italia Vitae 2015. L’affermazione di Castellano a questo Master, che rientra nel circuito nazionale della sommellerie, evidenzia quanto sia significativo l’impegno che l’Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia sta ponendo nella didattica e nella formazione dei propri corsisti per approfondire temi legati al vasto mondo enogastronomico e in particolare a quello regionale.

 

Gianluca Castellano premiato da Sergio Bolzonello, Vicepresidente Regione Friuli Venezia Giulia.
A sinistra Cristiano Cini, componente della Giunta Esecutiva Nazionale AIS e responsabile dei Concorsi, e Renzo Zorzi, Presidente regionale AIS FVG.

 

Gianluca Castellano, con il Trofeo realizzato dalla Scuola Mosaicisti di Spilimbergo, e i due finalisti Marco Casadei e Federico Scarponi

 

La Giuria del Master of Friulano 2014

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)