Statistiche

  • Interventi (1678)
  • Commenti (0)

Archivi

lunedì 6 giugno 2016 17:00:00

L’etichetta è stata il tema della giornata della cultura del vino e dell’olio che abbiamo organizzato in contemporanea nelle sedi regionali AIS. Chiaramente dire etichetta non ci si limita al solo aspetto di abbigliare una bottiglia di vino, ma il concetto può essere calato in qualunque contesto operativo e professionale che veda instaurarsi un rapporto tra più interlocutori. Nel vino l’etichetta ha avuto un’evoluzione straordinaria negli ultimi cinquanta anni, e ogni anno nuove figurazioni si affacciano sul mercato.

Molto curiosa è l’etichetta di questo vino francese, il Montlouis sur Loire Aoc. Montlouis è una cittadina in cui vi abitano poco oltre 10.000 abitanti, come regionalità è metà Indre e metà Loire, come vitigno è chenin fino all’ortodossia.

A testimoniare questo feeling con il vitigno fa fede la fontana dello chenin, costruita nel 1988.

Il vino che ci ha incuriosito è il Minéral +, prodotto da un’azienda che dice chiamarsi “Un Saumon dans la Loire” (ed è vero), non è un’azienda che ha vigneti, ma gestisce con criterio certe cuvée enologiche che gli capitano, per meditata scelta, sotto mano.

Questo Minéral + è chenin 100% della vendemmia 2013 che, etichetta a parte, gioca il suo appeal enologico nella raffinata semplicità dell’essere chenin blanc, nella naturalità della sua offerta olfattiva: erbe aromatiche fresche, scorza di cedro, mandorla bianca, canne al vento, salmastro e melone bianco. Molto rigogliosa è la sua sostanza sapida, ha una freschezza che confluisce con media energia nel volume liquido, rilascia un finale d’una morbidezza glicerica, a cui fa da contorno, finalmente, un alcol in punta di piedi.

È vino, con struttura composita, ideale per il pesce d’acqua dolce: trota alla maniera della Valnerina, anguilla alla comacchiese e lavarello al cartoccio con erbe aromatiche. È un vino che attira a sé il pesce, lo dice anche l’etichetta.

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)