09:00
19:30

 

Olio Officina Festival – Condimenti per il palato & per la mente è un progetto culturale che punta all’affermazione di una solida cultura dell’olio, nonché dell’aceto e di ogni altro condimento, oltre alla valorizzazione di una sana e corretta dieta alimentare intesa quale presidio di medicina preventiva e fonte di benessere.

Con Olio Officina Festival si intende riformulare l’abituale approccio con i grassi, e, più in generale, con i condimenti in cucina. L’obiettivo è soddisfare l’urgente necessità di volgere lo sguardo a nuovi percorsi esplorativi, attraverso l’adozione di linguaggi e stili interpretativi inediti e inusuali. Olio Officina Festival non è soltanto cultura materiale, ma è soprattutto un luogo di cultura alta e di confronto. Da qui l’impegno a non confinare l’attenzione ai soli condimenti che soddisfano il palato, ma di estendere equamente il medesimo interesse anche ai condimenti che nutrono e impreziosiscono la mente. All’interno del festival, accanto all’officina, luogo del fare, vi è anche un apposito spazio per l’intrattenimento.

Tale progetto, ideato e diretto da Luigi Caricato, è aperto al sostegno di aziende private, organizzazioni di categoria e professionali, consorzi di tutela, enti, istituti e associazioni sensibili a proposte culturali rivolte a un pubblico qualificato, sia professionale, sia amatoriale.

Possono aderire a tale progetto coloro che si riconoscono nello spirito della manifestazione e intendano condividere concretamente la buona riuscita di un evento unico nel suo genere.

Dopo il felice esordio del gennaio 2012, la nona edizione di Olio Officina Festival sarà di scena a Milano, presso il Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61, dall’6 all’8 febbraio 2020.

Alle aziende che sostengono Olio Officina Festival vengono offerte una serie di opportunità, secondo le varie formule di adesione cui intendono partecipare.

 

IL COMUNICATO STAMPA

  IL PROGRAMMA

 

Olio Officina Festival nasce da un’idea di Luigi Caricato, che ne è il direttore, e si avvale di una nutrita schiera di collaboratori.

Scrittore, oleologo, giornalista, è autore di diversi volumi dedicati all’olio extra vergine di oliva. Con il progetto “Olio Officina” si propone di sviluppare un laboratorio di idee aperto a tutti, incentrato sul rapporto tra sostanze grasse e altri alimenti.

Tra le sue più recenti pubblicazioni si segnalano Libero Olio in libero Stato (Zona Franca, 2013) e Atlante degli oli italiani (Mondadori, 2015).

Dirige riviste telematiche Olio Officina Magazine e Olio Officina Globe, e le riviste in edizione cartacea Olio Officina Almanacco (annuario) e OOF International Magazine (trimestrale, bilingue italiano / inglese).

www.olioofficina.com