venerdì 6 maggio 2016 15:30:00

Per chi abbia un po’ di dimestichezza con il linguaggio dei sommelier, abbia frequentato i corsi AIS o ami sfogliare le guide sui vini, 99/100 è il simbolo di un sogno: un vino che merita un tale punteggio rasenta la perfezione. Dal titolo, dunque, è lecito immaginare che l’autore abbia raccolto il fior fiore della produzione enologica. Il sottotitolo, Viaggio attraverso le emozioni di un sommelier campione del mondo, spalanca invece nuovi scenari. Luca Martini tratteggia i 99 vini che lo hanno più colpito nel suo viaggio professionale attraverso il mondo enoico. Non si tratta, dunque, di un punteggio reale – anche se alcuni dei vini citati potrebbero meritarlo a buon diritto –, né tra le pagine si celano classifiche, graduatorie, riconoscimenti o medaglie d’oro.

La medaglia più ambita, il titolo di Miglior Sommelier del Mondo, Luca Martini l’ha appuntata vicino al cuore nel 2013, al termine di un’accesa gara svoltasi a Londra.

La prefazione, a cura del conterraneo aretino Cristiano Cini, introduce alla personalità del campione e fa emergere i suoi lati più personali, osservati nel corso di una lunga e consolidata amicizia.

I particolari della vita traspaiono invece dall’agile intervista a cura di Sandra Longinotti.

Dalle due inquadrature emergono i tratti di un giovane uomo solare, positivo, capace di coniugare una mirabile tenacia a un sorriso disarmante. Appena trentasei anni vissuti intensamente, studiando e lavorando senza sosta per mettere a frutto il proprio talento, accumulando significative esperienze in giro per il mondo, da Londra all’Australia, passando per la Thailandia, senza mai dimenticare il ristorante di famiglia, l’Osteria da Giovanna, da cui tutto è nato.

I 99 vini scelti e commentati da Luca Martini, toccando tutte le regioni italiane, sono pertanto quelli che hanno lasciato una traccia scolpita nella sua memoria, che hanno intessuto la trama di ricordi e sensazioni nella stoffa del campione.

Il libro costituisce anche un utile vademecum per il lettore. Raggruppati per aree geografiche o comprensori, i vini sono corredati dai principali dati aziendali e da un breve profilo di ogni cantina. A ciò si aggiungono consigli concisi su monumenti da visitare o luoghi in cui ristorarsi.

Tutti i contenuti sono tradotti in inglese.

 

Luca Martini
99/100
Le Guide di Viatoribus
224 pagine
€ 14,00

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)