Operation Smile Italia Onlus è una Fondazione nata nel 2000, costituita da volontari medici, infermieri e operatori sanitari che realizzano missioni umanitarie in oltre 60 Paesi del Mondo per correggere con interventi di chirurgia plastica ricostruttiva gravi malformazioni facciali come il labbro leporino e la palatoschisi, esiti di ustioni e traumi. Dopo la prima collaborazione durante la missione “White Crane” del 2010 in soccorso alla popolazione di Haiti, dal 2013 la Marina Militare collabora costantemente con la Fondazione Operation Smile Italia Onlus, in Patria ed all’estero.

Il sodalizio con la Marina Militare si è rivelato particolarmente efficace in occasione della Campagna del 30° Gruppo Navale , durante la quale sono stati toccati numerosi Paesi africani con l'effettuazione, a bordo, di ben 114 operazioni chirurgiche su piccoli pazienti. L'evento “Un calice per un sorriso” si è svolto in concomitanza alle attività e alla presenza a bordo della Fondazione Operation Smile Italia Onlus dal 25 al 28 settembre 2014. Obiettivo dell'evento è stato la raccolta di fondi per il finanziamento di una missione di un team della fondazione presso un Paese africano per donare il sorriso e cambiare la vita a più bambini possibile.

Grazie al contributo offerto da ben 18 importanti cantine, 27 ditte alimentari e associazioni locali, sabato 27 settembre 2014 si è organizzato all’interno dell’hangar della Nave Cavour un ampio evento di degustazione enogastronomica, valorizzato dal supporto e dalla presenza di numerosi Sommelier AIS della Delegazione di Taranto guidata da Domenico Stanzione. La serata è stata animata dalla Street Band Route 99, da musica Jazz e dai cabarettisti del gruppo Wurpless. Grazie allo sforzo organizzativo del personale di bordo e alla generosità di qualche sponsor, sono stati devoluti in beneficenza più di 20 mila euro.