Il progetto si inserisce nel piano di azioni per il sostegno al settore agroalimentare e alla cucina italiana, il Food Act, presentato dal MIPAAF nel luglio 2015 per conto del Governo italiano, e nelle azioni previste dal Protocollo d’Intesa per la valorizzazione all’estero della cucina italiana di qualità, sottoscritto tra MAECI, MIPAAF e MIUR lo scorso 15 marzo 2016.

Il coordinamento della Settimana della Cucina è stato garantito dal Gruppo di lavoro, istituito dal Protocollo e presieduto dalla Farnesina, del quale AIS fa parte, a conferma del ruolo di riferimento che l’Associazione vanta nell’ambito della sommellerie internazionale.

La prima Settimana della Cucina Italiana nel mondo si è svolta dal 21 al 27 novembre 2016, anche se in alcuni Paesi sono stati previsti anticipi o posticipi, a seconda del contesto locale, per garantire massima visibilità ed efficacia alle iniziative.

 

LA PRESENTAZIONE DELL'EVENTO SUL SITO DEL MINISTERO DEGLI ESTERI

 

I Sommelier AIS nel mondo

AUSTRALIA

Extraordinary Italian Taste con i Sommelier AIS a Melbourne.

 

CINA

Al Politecnico di Shunde si è tenuto un seminario sulla cultura gastronomica italiana e sulle tecniche di degustazione del vino. Vinicio Eminenti, responsabile della delegazione del Guangdong per l'Accademia Italiana della Cucina e coordinatore del Club AIS China, ha presentato un confronto fra le tradizioni culinarie italiana e cinese, mentre un workshop sulla degustazione dei vini è stato condotto da Matteo Mazzoni, referente del del Club AIS Guangzhou.

 

GIAPPONE

I Sommelier del Club AIS Japan presso il Consolato Generale d'Italia di Kyoto.

 

MALTA

Approfondimenti e degustazioni a La Valletta con la collaborazione di Elena Napoli, referente del Club AIS Malta, e la partecipazione di 150 appassionati.

 

PRINCIPATO DI MONACO

I Sommelier di AIS Liguria all'Ambasciata d'Italia nel Principato di Monaco hanno condotto una degustazione alla scoperta della propria regione attraverso i suoi vini.

 

REGNO UNITO

Andrea Rinaldi, Presidente della UK Sommelier Association e referente del Club AIS Londra, è intervenuto al convegno organizzato dall'Accademia Italiana della Cucina, dall'Ambasciata d'Italia a Londra e dall'Istituto Italiano di Cultura.