20:00
23:00

Cena evento con menu a quattro mani dall’incontro tra la chef dell’Urbino dei laghi Veronica Forchielli e lo chef umbro Filippo Artioli

Scopo della serata è sicuramente quello di far apprezzare il nostro territorio, nello specifico il Montefeltro attraverso una cultura enogastronomica che si tramanda da secoli; fin da quando il ducato di Urbino comprendeva anche le terre di Gubbio.

Oggi La Tenuta Santi Giacomo e Filippo ed il suo ristorante Urbino dei Laghi, hanno fatto dell’attenzione ed amore verso il Montefeltro ed i suoi prodotti una vera e propria missione. All’interno del locale la giovane, ma già abile chef Veronica Forchielli insieme a tutto lo staff del ristorante è riuscita a trasformare in eccellenti piatti, materie prime stagionali della nostra terra: per questo motivo i prodotti agricoli coltivati all’interno dei 320 ettari della tenuta diventano poi pasta, olio, birra degustati o acquistati direttamente dagli ospiti del ristorante e del suo resort.

Il vino è sicuramente il prodotto principe della produzione nella nostra realtà, anche grazie alla creazione di una cantina che seppur tecnologica ha rispettato tutti i dettami delle antiche metodologie di produzione, lavorando in maniera unica tipologie di uve prettamente locali, in alcuni casi quasi rare come l’ormai famoso Incrocio bruni del nostro Bellantonio

Obbiettivo prefissato, è quello di far apprezzare all’ospite il territorio grazie ai prodotti della sua terra; per questo motivo si è passati dal kilometro zero al “kilometro vero”, l’ospite è immerso in un territorio dove tocca prima con mano i prodotti che si raccolgono, per poi assaporarli nel piatto.

Indubbiamente questo tipo di attenzione ed amore, ci accumunano allo chef Filippo Artioli dell’Osteria di Oscar….e quant’altro” di Bevagna.

Filippo grazie anche alle importanti esperienze professionali fatte alla corte dei più celebri nomi della cucina italiana come Igles Corelli e Bruno Barbieri, ha voluto ricreare nel suo locale un luogo dove la sua grande tecnica culinaria va a braccetto col rispetto della materia prima e quindi della terra che ha ormai fatto sua, essendo lui ferrarese di nascita.

La cena è accompagnata dall’illustrazione delle rispettive esperienze culinarie, per poi passare alla presentazione nello specifico delle realtà del territorio dove viviamo ed abbiamo il piacere di lavorare, territorio che presenta allora come oggi un punto di sicura convergenza: la diversità, complessità e qualità della terra e dei suoi frutti.

Relatore della serata Alfredo Antonaros, interverranno poi professionisti del settore come lo chef Igles Corelli; i ristoratori Flavio Ceroni e Massimo Biagiali, l’Ais Montefeltro e Pesaro rappresentati da Raffaele Papi e Raoul Marinelli, ed infine la proprietaria e fondatrice insieme alla sua famiglia della Tenuta Santi Giacomo e Filippo Marianna Bruscoli.

 

Costo della serata 40 euro
Prenotazioni allo 0722 580305

Ristorante Urbino dei Laghi
Via S. Giacomo in Foglia, 20
61029 Pantiera PU