Statistiche

  • Interventi (1329)
  • Commenti (0)

Master Sommelier Alma-Ais: in arrivo la terza edizione 

martedì 26 luglio 2011 12:09:00

Dopo il successo delle prime due edizioni del Master Sommelier Alma-Ais, riparte il prossimo 3 ottobre il corso per gli tutti gli esperti di enogastronomia desiderosi di fare un salto di qualità nella propria formazione.
Il Master è rivolto a sommelier, ristoratori e operatori del settore in possesso di un diploma di scuola media superiore e del diploma Ais di terzo livello o formazione certificata equivalente...

 

... leggi
 

Nuovi sommelier “Made in England” 

giovedì 21 luglio 2011 16:24:00

Al termine del corso di qualificazione professionale AIS, tenutosi a Londra per aspiranti sommelier italiani, lunedì 11 luglio si è svolta la consegna ufficiale degli attestati, alla presenza del Presidente dell'Associazione Italiana Sommelier Antonello Maietta, del Vicepresidente Roberto Bellini, e del Presidente della U.K. Sommelier Association, nonché coordinatore del corso, Andrea Rinaldi.
«È una vera gioia per me – ha dichiarato Antonello Maietta – poter conferire i meritati attestati a questi ragazzi. Noto con piacere il loro entusiasmo, la voglia di imparare e di farsi strada...

 

... leggi
 

Ferrari e AIS brindano all’Unità d’Italia 

giovedì 21 luglio 2011 16:05:00

Nell’anno in cui fervono le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, Ferrari ha dedicato a questa storica ricorrenza una speciale Riserva. Si tratta di un pregiato spumante Metodo Classico, millesimato 1999, espressione delle migliori uve chardonnay accuratamente selezionate nei vigneti di proprietà della famiglia Lunelli, nelle zone più vocate del Trentino. Sopra l’etichetta, finemente orlata dal tricolore, si staglia il logo ufficiale per le celebrazioni del 150° anniversario: le tre bandiere sventolanti...

 

... leggi
 

Ais e Santa Margherira mandano "Un sommelier a casa tua"! 

martedì 19 luglio 2011 14:05:00

Paglierino, dorato, ambrato, porpora, rubino, granato? Floreale, fruttato, fragrante, minerale? Secco, abboccato, amabile, dolce? Debole, di corpo, robusto? Ma come si descrive un vino in modo appropriato?
Oltre a porvi a questi interrogativi vi sarà capitato di sentire al ristorante ripetere da qualcuno: «Lei che vino ci consiglia?» O forse siete stati voi stessi i primi a chiedere suggerimenti, ignari di cosa abbinare al piatto ordinato. Magari la risposta ricevuta non vi aveva poi tanto convinto o vi aspettavate qualcosa di diverso...

... leggi
 

UnPO per ExPO, un fiume di gusti, fonte di energia, identità e nutrimento 

martedì 19 luglio 2011 10:24:00

Giampietro Comolli lancia un progetto nazionale, globale, per l'Expo 2015. La Food Valley italiana, proposta ai 20 milioni di visitatori come meta per scoprire la storia italiana a tavola, nei campi, nella cultura e nell'arte. Ogni Provincia chiamata a "griffare" e personalizzare il progetto.
Da secoli la corrente, l'aria, l'energia del grande fiume "padano" trasporta ricchezza di prodotti, di vita, di cultura e di storia. Il fiume Po è una via antica e moderna, perché è stata per secoli una strada per trasportare beni e persone, far conoscere nuovi paesi e culture diverse, moderna perché oggi è la spina dorsale di un grande territorio produttivo, alimentare, culturale...

... leggi
 

Dall'Australia una campagna per combattere la cultura giovanile dello "sballo" 

giovedì 14 luglio 2011 09:56:00

Ci sono Paesi dove la piaga dello "sballo alcolico" trova radici nella povertà e nel bisogno di evadere dalla realtà. Ci sono, poi, Paesi dove è legato a tradizioni (o pseudo-tradizioni!) culturali. Un cattivo esempio è l'Australia, dove gli eccessi di consumo di alcol sono fatti risalire addirittura a un espisodio di immigrazione datato 1788, quando dei galeotti inglesi mandati in confino nelle terre scoperte dal capitano Cook festeggiarono la fine della lunghissima traversata con una sonora sbronza. Ma simili giustificazioni storiche o folkloristiche sono pericolose e oggi la situazione in Australia non è più sostenibile...

... leggi
 

Annalisa Linguerri è il "Miglior Sommelier Romagnolo 2011" 

martedì 5 luglio 2011 10:20:00

Calici in alto per Annalisa Linguerri, vincitrice del concorso "Miglior Sommelier Romagnolo 2011". La competizione, tenutasi mercoledì 22 giugno, ha visto confrontarsi cinque sommelier professionisti tra prove di cultura generale, degustazioni, accoglienza, classe e stile, abbinamento cibo-vino, decantazione e correzione di una carta dei vini.

Una sfida davvero impegnativa e coinvolgente, affrontata con grande concentrazione e passione dai partecipanti, sia da chi aveva già affrontato questo prestigioso concorso regionale...

... leggi
 

I sommelier a bordo di Costa Crociere 

lunedì 4 luglio 2011 17:06:00

Un brindisi unico per il battesimo di Costa Favolosa. Lo stupendo castello sull'acqua è stato inaugurato sabato 2 luglio e per la prima dell'ultimo gioiello della Costa Crociere non è stato trascurato nessun dettaglio, a partire dalle cena di benvenuto.
Grazie all'intervento di quaranta sommelier dell'AIS i calici dei fortunati ospiti delle sale della Costa Favolosa sono sempre stati traboccanti. I coordinatori della squadra degli ambasciatori del vino italiano nel mondo sono stati Nicola Bonera, vincitore del titolo nazionale di Miglior Sommelier 2010, e Giuseppe Melis, Responsabile Servizi di AIS Veneto...

... leggi
 

Benedetto XVI e il frutto della vite 

venerdì 1 luglio 2011 10:00:00

Nella celebrazione della solennità dei Santi Pietro e Paolo e in occasione del suo 60° anniversario di ordinazione sacerdotale Sua Santità, Papa Benedetto XVI, ha affrontato nella sua omelia una riflessione a partire dalla propria esperienza personale di vita consacrata. Il Santo Padre ha fatto riferimento in alcuni passaggi alle immagini allegoriche della vite e del vino. Accostando l'esperienza sacerdotale alla crescita della vite e i frutti dell'evangelizzazione all'uva e al vino, Papa Benedetto XVI ha reso in questo modo anche un omaggio a tutti coloro che lavorano in vigna, producono e diffondono il vino. Quindi a tutti i sommelier...

... leggi
 
© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)