Un saluto e un ringraziamento 

venerdì 28 febbraio 2014 09:00:00

di Antonello Maietta  

Ho incontrato per la prima volta il garbo e la cordialità di Vittoria Sassi nel mese di maggio del 1980. Entrando da giovane associato nella sede centrale dell’AIS in via Cesare Correnti 1, in quella centralissima zona di Milano meglio conosciuta come “il Carrobbio”...

... leggi
 
© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)